Un nuovo approdo sugli effetti civili della sentenza di patteggiamento

Cassazione Civile, Sez. Lavoro, 6 agosto 2018 (ud. 9 maggio 2018), n. 20562


La Suprema Corte ha statuito come la sentenza ex art. 444 c.p.p. costituisce “indiscutibile elemento di prova per il giudice di merito".Nel giudizio civile, inoltre, non solo può aver rilievo la sentenza in relazione al fatto contestato all’imputato, ma altresì “il giudice civile può anche utilizzare le dichiarazioni verbalizzate dagli organi di polizia giudiziaria in sede di sommarie informazioni testimoniale e ciò anche se sia mancato il vaglio critico del dibattimento in quanto il procedimento penale è stato definito con il patteggiamento




Post in evidenza
I post stanno per arrivare
Restate sintonizzati...
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • LinkedIn Social Icon
  • Google+ Basic Square

© 2019 by Studio Legale Falvo. Proudly created with Wix.com

Privacy policy  -  Condizioni d'uso

Modello richiesta diritti interessato